Polygraphia #1, 2019

 

Editoriale
Maria Luisa Chirico

 

Archeologia, storia dell’arte e storia dell’architettura

Una lettera capovolta e il nome di Hera. Breve nota sul dischetto Carafa
Carlo Rescigno

Il cosiddetto Zeus di Poseidonia: una rilettura
Andrea Averna

Lo Zeus di Poseidonia: prime analisi archeometriche
Marco Veneranda, Nagore Prieto, Kepa Castro, Juan Manuel Madariaga

Ornarsi alla greca, ornarsi all’etrusca. Le oreficerie in Campania tra tardo Arcaismo e primo Ellenismo
Alessandra Coen

Una proposta per Michele Rocca disegnatore e alcune considerazioni sulla provenienza dei disegni borbonici del museo di Capodimonte
Gianluca Puccio

Raimondo di Sangro e le sperimentazioni sull’encausto in Europa:
la Madonna con Bambino di Giuseppe Pesce donata a Carlo di Borbone

Angela Cerasuolo

“L’inebriante” immagine di Napoli e della costiera amalfitana nelle marine del pittore russo Ivan Ajvazovskij
Bella Takushinova

 

Studi filologico-letterari e linguistici

Ghost Words nel I libro De dis di Filodemo (Pherc. 26)
Marzia D’Angelo

Nuovi elementi sulla sezione iniziale del rotolo ercolanese della Vita Philonidis
Federica Nicolardi

Vincenzo Monti traduttore di Voltaire: glossa filologico-cronologica in margine a due recenti trouvailles
Luca Frassineti

 

Atti di seminari e convegni
Annibale e Capua: ciclo di conferenze
Dipartimento di Lettere e Beni Culturali – Museo dell’Antica Capua
2017-2018
Premessa
Alessandra Coen, Ida Gennarelli, Carlo Rescigno

La ceramica a vernice nera dal santuario di Panetelle (Mondragone, Caserta): un’analisi preliminare
Emanuela Auzino

Ceramica miniaturistica e ceramica d’uso comune dal santuario di Panetelle (Mondragone, Caserta)
David Lanzi

La media valle del Volturno al tempo di Annibale: la ricostruzione del paesaggio storico attraverso le ricerche per la Carta archeologica della Campania nei territori di Caiatia e Telesia
Giuseppina Renda

Gli dei di Annibale
Claudia Santi

 

Notizie di ricerca

Gli effetti della Seconda guerra mondiale sull’area archeologica di Cuma
Rocco Cipriano